it flag  pt flag

 

 

 

Ottobre

02

 SABATO 

18:30 H

CONCERTO DI ORGANO

“L’arte dell’improvvisazione”

 

Organista titolare: Giampaolo Di Rosa 

(Italia/Portogallo) 

 

Improvvisazione sui colori dell'organ

 

Giampaolo Di Rosa

Pianista, organista, cembalista, è organista titolare di Santo Antonio dei Portoghesi in Roma, avendo ugualmente svolto funzioni organistiche in qualità di titolare e artista residente in diverse Cattedrali e Chiese europee.

Compie gli studi di pianoforte, organo, clavicembalo, musica sacra, musica da camera, musica antica, composizione, teoria ed analisi in Italia, Germania, Francia e Portogallo, conseguendo sette titoli di laurea, master e dottorato.

Interpreta un repertorio di ogni epoca fino all’improvvisazione e alle proprie trascrizioni, includendo le integrali per organo di G. Frescobaldi, J.P. Sweelinck, J.S. Bach, C. Franck, F. Liszt e O. Messiaen.

In seguito a docenza universitaria decennale, si dedica alla pratica liturgica, al concertismo, alla divulgazione dell’improvvisazione, all’organologia e alla produzione musicale, particolarmente dal 2008 per l’Istituto Portoghese di Santo Antonio in Roma, con il Rettore Mons. Borges, dove è in corso un progetto di edizione pluriennale di improvvisazioni sui 150 Salmi.

Svolge attività concertistica in Europa, Russia, Nord e Sud America, Medio ed Estremo Oriente e Australia.

 

 PROGRAMMA

09

SABATO

18:30 H

CONCERTO DI ORGANO

Organista: Franz Hauk 

(Germania) 

 

Johann Sebastian Bach 1685–1750

Fantasia e Fuga in do minore BWV 537

Corali:

Wenn wir in höchsten Nöthen sein BWV 641

Vor deinen Thron tret ich hiermit BWV 668

Jesus Christus, unser Heiland BWV 665

Alexandre Guilmant 1837–1911

Sonata in la maggiore op. 91 (1906): Introduction et Allegro risoluto

Eugène Gigout 1844-1925

Dix Pièces pour Orgue (1892): Scherzo en Mi

Joseph Gabriel Rheinberger 1839–1901

Sonata in re minore op. 148 (1887): Cantilene

Charles-Marie Widor 1844–1937

V Sinfonia op. 42/1 (1879): Toccata

 

Franz Hauk è nato nel 1955 a Neuburg sul Danubio. Ha studiato musica sacra, pianoforte ed organo presso i Conservatori di Monaco e Salisburgo con Aldo Schoen, Gerhard Weinberger, Franz Lehrndorfer e Edgar Krapp ottenendo il Diploma nel 1981.

Nel 1988 ha ottenuto il suo Dottorato in Musica con una Tesi sulla musica di Chiesa a Monaco all'inizio del XIX secolo.

E’ spesso invitato come membro di giurie in concorsi ed in qualità di docente ospite.

Dal 1982 è organista e dal 1995 Maestro di coro della Chiesa principale di Ingolstadt.

Il suo repertorio include le opere di Johann Sebastian Bach, Max Reger e musica francese dei secoli XIX e XX, oltre alla musica contemporanea.

È direttore artistico di diverse rassegne concertistiche. Suona regolarmente in Europa e negli Stati Uniti, ha inciso diversi CD ed effettuato registrazioni radiofoniche.

Dal 2002 insegna presso la Staatliche Hochschule für Musik und Theater di Monaco di Baviera.

 

 PROGRAMMA

16

SABATO

18:30 H

CONCERTO DI ORGANO

Organista: Stefan Kordes 

(Germania) 

 

“Le Chiese di Parigi”

St. Sulpice:

Charles-Marie Widor (1844-1937): Allegro, I tempo VI sinfonia op. 42/2

St. Vincent de Paul:

Léon Boëllmann (1862-1897): Prière à Notre Dame (Suite gothique op. 25)

Saint-Philippe-du Roule:

Henri Mulet (1878-1967): Toccata "Tu es petra" ("Esquisses byzantiques")

Saint-Denis:

Nicolas de Grigny (1672-1703): Trio en Dialogue - Tierce en taille ("Messe")

Ste Clotilde:

César Franck (1822-1890): Pièce héroique (1878)

Gabriel Pierné (1863-1937): Prélude op. 29/1

Notre Dame:

Louis Vierne (1873-1937): Scherzo, Aria et Final, VI sinfonia op. 59

 

Stefan Kordes è nato nel 1968 e ha studiato musica sacra ed organo ad Amburgo, Stoccarda e Vienna, con noti insegnanti quali Benhard Haas, Jon

Laukvik, Burkhard Meyer-Janson e Michael Radulescu (organo), Leopold Hager, Dieter Kurz e Volker Wangenheim (direzione), Marco Antonio de Almeida, Peter-Jürgen Hofer e Renate Werner (fortepiano), Jon Laukvik e Isolde Zerer (cembalo). Inoltre ha vinto molti concorsi organistici internazionali.

Dopo Heidenheim e Wuppertal, dal 2001 Stefan Kordes è maestro del coro e organista alla chiesa di St. Jacobi a Göttingen, ed è direttore artistico del festival “Internationale Orgeltage St. Jacobi.”

La sua intensa attività lo porta in tutta Europa, Russia e Sud Africa.

Nel 2005 ha suonato l’integrale per organo di Johann Sebastian Bach in 25 concerti.

Oltre ai cicli organistici completi di Brahms, Couperin, de Grigny, Mendelssohn Bartholdy, Muffat e Schumann è seguita anche l’integrale per organo di Oliver Messiaen nel 2008, e nel 2011 le opere complete di Jehan Alain e Maurice Duruflé.

Stefan Kordes ha effettuato diverse registrazioni per radio e televisione con la pubblicazione di svariati dischi.

 

 PROGRAMMA

 

23

SABATO

18:30 H

CONCERTO DI ORGANO

Organista titolare: Giampaolo Di Rosa 

(Italia/Portogallo) 

 

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

Pièce d’orgue BWV 572

Andrea Gabrieli (1533-1586)

Toccata del 9. Tono

Giovanni Maria Trabaci (1575-1647)

Due capricci

Girolamo Frescobaldi (1583-1643)

“Fiori musicali” (1635)

Kyrie, Christe, Kyrie (Apostoli)

Manuel Rodrigues Coelho (1555-1635)

Tres Versos (sobre “Ave Maris Stella”)

Jan Peterszoon Sweelinck (1562-1621)

Balleth del granduca

Paduana Lachrimae collorirt

Pavana Hispanica

Juan Bautista Cabanilles (1644-1712)

Tiento lleno de todas manos de primer tono

Tiento de primer tono de mano derecha

Tiento de cuarto tono de mano izquierda

Improvvisazione sul nome di BACH

 

Giampaolo Di Rosa

Pianista, organista, cembalista, è organista titolare di Santo Antonio dei Portoghesi in Roma, avendo ugualmente svolto funzioni organistiche in qualità di titolare e artista residente in diverse Cattedrali e Chiese europee.

Compie gli studi di pianoforte, organo, clavicembalo, musica sacra, musica da camera, musica antica, composizione, teoria ed analisi in Italia, Germania, Francia e Portogallo, conseguendo sette titoli di laurea, master e dottorato.

Interpreta un repertorio di ogni epoca fino all’improvvisazione e alle proprie trascrizioni, includendo le integrali per organo di G. Frescobaldi, J.P. Sweelinck, J.S. Bach, C. Franck, F. Liszt e O. Messiaen.

In seguito a docenza universitaria decennale, si dedica alla pratica liturgica, al concertismo, alla divulgazione dell’improvvisazione, all’organologia e alla produzione musicale, particolarmente dal 2008 per l’Istituto Portoghese di Santo Antonio in Roma, con il Rettore Mons. Borges, dove è in corso un progetto di edizione pluriennale di improvvisazioni sui 150 Salmi.

Svolge attività concertistica in Europa, Russia, Nord e Sud America, Medio ed Estremo Oriente e Australia.

 

 PROGRAMMA

 

30

SABATO

18:30 H

CONCERTO DI ORGANO

Organista: Przemysław Kapituła 

(Polonia) 

 

Vincenzo Petrali (1832 – 1889)

Versetto per il Gloria (nr 1 in re maggiore)

Samuel Scheidt (1587 – 1654)

Variationen über das Niederländische Lied: „Ei, du feiner Reiter“

Felice Moretti – Padre Davide da Bergamo (1791 – 1863)

Suonata Sol maggiore

John Travers (1703 – 1758)

Trumpet Voluntary

William Selby (1738 – 1798)

Voluntary in la maggiore

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

Toccata (e fuga) in re minore BWV 565

Fryderyk Chopin (1810 – 1849)

Prelude in mi minore op. 28 nr 4

Prelude in la maggiore op. 28 nr 7

Prelude in mi maggiore op.28 nr 9

Claude Daquin (1694 – 1772)

Le Coucou

Feliks Nowowiejski (1877-1946)

Finale: Improvvisazione from IX Orgelsymphonie op.45 Nr 9

 

Przemysław Kapituła è nato nel 1965 a Varsavia.

Nel 1990 completa i suoi studi superiori presso la prestigiosa Accademia di musica F. Chopin nella capitale polacca.

E’ concertista internazionale, con una media di circa 100 concerti annuali, in Europa e nel mondo intero.

Collabora stabilmente con solisti, cori e orchestre, oltre ad essere direttore artistico con innumerevoli registrazioni radiotelevisive, fra cui l’incisione dell’opera integrale organistica di F. Nowowiejsky e M. Surzynski.

 

 PROGRAMMA

 

 

 

 

Programma 2021

  

CONTATTACI