IPSAR - Istituto Portoghese di Sant'Antonio in Roma
Benvenuto su IPSAR - Istituto Portoghese di Sant'Antonio in Roma
 
Cerca
 
_Argomenti
 
   
Home Programma Culturale Contatti Area Riservata
Chi è Online
In questo momento ci sono, 676 Visitatori(e) e 117 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui
Istituto
Chi Siamo
· Presentazione
· Statuti del 1952
· Album
· Contatti
Saluto del Rettore
· Saluto
· Agostinho Borges
Saluto dell'Ambasciatore
Spazio e Attività
· Galleria
· Salone Giallo
· Salone Rosso
· Appartamenti Ricercatori
Storia
· Le Origini
· L'Ospedale dei Pellegrini
· Secoli XIX e XX
 
Chiesa Nazionale
· Chiesa Nazionale
· Iconografia dei Santi
Visita Guidata
· Entra
Arte e Artisti
· Giacinto Callandrucci
· Martino Longhi
Liturgia
· Leggi
 
Web Page
· Ipsar Organ Web Site
Inaugurazione
· Programma
· Benedizione
· Omelia S. E. R. Mons. Ravasi
· Testo pubblicato
Donazioni
· Come partecipare
· Sostenitori
 
Corsi di Portoghese
· Storia del corso
· I corsi
Biblioteca
· Presentazione
· Fondi
Archivio
· Presentazione
· Fondi
 
Concerti
· Leggi
CD
· Lista dei CD
· Vetrina
Fondo J. dos Santos
· Joaquim dos Santos
· Opere
 
Percorsi lusitani
· Vedi
Cultura
· La lingua portoghese in Italia
Italiani e Portoghesi
· Portugal di Maria Vittoria Querini
Curiosità
· Fare il portoghese
12 novembre - Galleria IPSAR: “Between China and Europe: Art in the Life”
IPSAR MOSTRE

Mercoledì 12 novembre (fino al 21 dicembre 2014) i suggestivi spazi dell’Istituto Portoghese di Sant’Antonio a Roma (IPSAR) ospitano la mostra Between China and Europe: Art in the Life.
Curata da Ma Lin (Università di Shanghai) e da Andrea Romoli Barberini (Accademia di Belle Arti di Catanzaro), l’esposizione presenta circa 30 opere di diverse tecniche e formati rappresentative delle recenti ricerche di Angelo Aligia, Tommaso Cascella, Ettore Consolazione, He Diqiu, Song Gang, Yang Kai, Wang Nanming, Wu Song, Li Xiuqin.
L’inaugurazione della mostra sarà preceduta, a partire dalle 15.30, da un Forum Accademico di presentazione con interventi di S. E. l’Ambasciatore del Portogallo presso la Santa Sede, Dott. António de Almeida Ribeiro, del Rettore dell’IPSAR, Mons. Agostinho Da Costa Borges, del Direttore del Baoshan Folk Art Museum di Shanghai, Zhao Jianjin, del Soprintendente ai Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici dell’Umbria, Fabio De Chirico, e dei curatori.   
Al termine del Forum, a partire dalle 17.30, si terrà un concerto con le esibizioni della cantante lirica Bai Yun e della giovane pianista Wang Ruoyng.    

Postato da ipsar il Wednesday, 05 November @ W. Europe Standard Time (184 letture) (Leggi Tutto... | 4303 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
9 ottobre - Galleria IPSAR: “Crossing past Portuguese History”
IPSAR MOSTRE

Sarà inaugurata il prossimo 9 ottobre, alle 18h30, nella Galleria dell’Istituto Portoghese di Sant’Antonio in Roma, (http://www.ipsar.org/index.php), la mostra di fotografia “Crossing past Portuguese History” / “Attraverso la Storia del Portogallo nel XX secolo”, curata da Rui Prata e Ângela Ferreira, del “Museu da Imagem” di Braga.

La mostra include opere di Joshua Benoliel (considerato da molti il più grande fotografo portoghese dell'inizio del XX secolo) e una sezione dedicata ai 40 anni della Rivoluzione dei Garofani del 25 aprile 1974, con 25 fotografie di Alfredo Cunha.
Postato da ipsar il Friday, 03 October @ W. Europe Daylight Time (560 letture) (Leggi Tutto... | 3020 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
6 ottobre - Salone Nobile: Conferenza e presentazione libro sugli argenti barocc
IPSAR INCONTRI

Con il presente lavoro, che, per motivi di spazio, non potrà fornire un'analisi dettagliata dell'intera argenteria sacra della chiesa di Sant'Antonio dei Portoghesi in Roma, mi propongo di avvicinare il pubblico a tale collezione, e di prenderne in esame gli esemplari più interessanti dal punto di vista artistico, con l'auspicio di destare l'interesse di altri specialisti del settore. Inizialmente, dunque, si propone uno sguardo sinottico sul corredo liturgico, con alcune brevi delucidazioni di ordine storicodescrittivo, per poi porre la lente d'ingrandimento sulle opere di maggior rilievo artistico: l'Urna della Reposizione e la muta di sei candelieri e croce d'altare. Un breve spazio sarà quindi dedicato agli oggetti andati perduti, di cui è stato possibile raccogliere informazioni in documenti conservati presso l'Archivio dell'Istituto Portoghese di Sant'Antonio e nell'Archivio di Stato di Roma 
Postato da ipsar il Friday, 03 October @ W. Europe Daylight Time (373 letture) (Leggi Tutto... | 4335 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
CORSI PORTOGHESE - 1º semestre 2014-15
IPSAR NEWS

Iscrizioni aperte dal 22 settembre 2014, nell’orario di funzionamento della segreteria (dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00).

Gli alunni che si iscrivono nei livelli medi e avanzato, e che non hanno seguito corsi presso l’IPSAR, dovranno effettuare un piccolo test di valutazione il lunedì, 29 settembre, ore 18.00-19.00. Si prega di pre-iscriversi al test via e-mail a corsi@ipsar.org.

Riunione Iniziale solo per i candidati al primo livello: mercoledì, 24 settembre 2014, ore 18.00

Postato da ipsar il Thursday, 18 September @ W. Europe Daylight Time (1362 letture) (Leggi Tutto... | 6985 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
17 settembre - Galleria IPSAR: “VILLA ROMANA DO RABAÇAL, 1984-2010: GENEROSITÀ D
IPSAR MOSTRE

L’architettura, i mosaici e i bassi-rilievi della villa romana di Rabaçal - datata dalla seconda metà del IV secolo d.C., scoperta nel 1984 e con lavori ancora in corso - nel territorio della civitas di Conimbriga (Conuentus Scallabitanus), rappresentano il modo di vita di un ricco cittadino e costituiscono lo spunto per una riflessione sulla società della Lusitania nel momento finale dell’Imperio Romano, con la transizione tra paganesimo e cristianesimo.
Postato da ipsar il Thursday, 18 September @ W. Europe Daylight Time (550 letture) (Leggi Tutto... | 1150 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
5 giugno - Galleria IPSAR: Manuela Pimentel, “Murmúrios de Muros”
IPSAR MOSTRE

«Tappezzare le mura, arredarle, graffitarle. La libertà è sempre condizionale, condizionata. L’orizzonte è sempre coperto da muri. Se l’interno è, per definizione, una gabbia, l’esterno è un labirinto. E il dentro si distingue dal fuori soltanto dal soffitto, non dalle pareti. E dagli occupanti. Dentro, ci si sta a casa. Fuori, circolano minotauri e cacciatori di minotauri e ragazzine impaurite, sacrificate ai mostri.» Inaugurazione giovedì 5 giugno alle ore 18:00.

Postato da ipsar il Wednesday, 28 May @ W. Europe Daylight Time (2159 letture) (Leggi Tutto... | 6010 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
29 maggio, presentazione libro: "La Serpe e il Mirto" di Stefano Valente
IPSAR INCONTRI

L'ultimo romanzo di Stefano Valente, glottologo e lusitanista, studioso delle lingue e letterature ibero-romanze,un "tuffo nel Mistero – fino al Mistero dei misteri – di Aguilar Mendes, studioso di letteratura, che dall’Argentina dei militari e dei desaparecidos è scaraventato negli “oscuri” vicoli di Roma, nel labirinto dei suoi enigmi, millenari e presenti." Lisbona e Porto e anche una scena ambientata a Sant'Antonio dei Portoghesi.

Presentazione a cura di Guya Parenzan. Sessione presieduta da S. E. l’Ambasciatore del Portogallo presso la Santa Sede, Dott. António de Almeida Ribeiro.
Postato da ipsar il Friday, 23 May @ W. Europe Daylight Time (2165 letture) (Leggi Tutto... | 3909 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
7 maggio - Galleria IPSAR: Karen Thomas, “Il mistero del Blu”
IPSAR MOSTRE

“Il colore BLU in tutte le sue sfumature, dall'intenso blu-cobalto, blu-notte come espressione della nostalgia, del sentimento romantico, fino alla leggerezza del blu-azzurro, simbolo della libertà esteriore ma soprattutto INTERIORE. Il colore blu abbinato all'oro è il simbolo per la preziosità e la bellezza della vita. La Bellezza - che nessuno può dire che cosa sia, ma tutti noi la sentiamo, quando ci troviamo davanti. La Bellezza estetica ed etica.” Karen Thomas
Postato da ipsar il Wednesday, 30 April @ W. Europe Daylight Time (2481 letture) (Leggi Tutto... | 5377 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
sabato, 5 aprile: Manuel Freire in concerto
IPSAR CONCERTI

Sabato, 5 aprile, ore 18:00

Nel salone nobile dell’Istituto Portoghese di Sant'Antonio in Roma, Manuel Freire - una delle voci della “Rivoluzione dei Garofani” del 1974 - ricorda il 25 aprile di quarant’anni fa, evocando i poeti lusitani con il suo canto e la sua chitarra.

Conosciuto sopratutto per aver reso popolare con la sua musica, nel 1969, il poema “Pedra Filosofal” di António Gedeão, Manuel Freire ha rivelato sempre una grande sensibilità per la letteratura portoghese, cantando, n parallelo con i temi di impegno politico, i grandi autori nazionali quali Vitorino Nemésio e José Saramago.

Presente a Roma per la chiusura della mostra antologica di Luís de Matos, il suo ritratto è una delle opere esposte dallo scultore, che è anche grande amico di Freire. È possibile vederlo fino a domenica nella galleria d’arte dell’Istituto Portoghese di Sant'Antonio.

Postato da ipsar il Thursday, 03 April @ W. Europe Daylight Time (2770 letture) (Leggi Tutto... | 5136 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
10 aprile - Galleria IPSAR: fotografie di Nuno Sá e Ernesto Matos
IPSAR MOSTRE

L’ASSOCIAÇÃO INTERCULTURAL  CROSS-OVER è per la prima volta presente in Italia con due esposizioni fotografiche. La prima, nella galleria sul piano stradale, si intitola “Oasis - l’incredibile vita marina nei fondali delle Azzorre”, mentre la seconda, presentata nella galleria sotterranea, si intitola “La calçada portoghese: l’arte dei lastricati nel mondo”. Queste due esposizioni sono realizzate con la collaborazione dell’Istituto Portoghese di Sant’Antonio in Roma.
Postato da ipsar il Wednesday, 02 April @ W. Europe Daylight Time (3047 letture) (Leggi Tutto... | 11668 bytes aggiuntivi | Voto: 5)
Copyright © 2007 IPSAR- Istituto Portoghese di Sant'Antonio in Roma - Tutti i diritti riservati
Sito sviluppato su piattaforma Nuke