it flag  pt flag

 

 

Ottobre

04

DOMENICA

18:30 H

CONCERTO DI ORGANO

 

Organista: Giampaolo Di Rosa

(Italia/Portogallo)

 

Improvvisazione sul Salmo 80 (79)

 

PREGHIERA PER LA RINASCITA D’ISRAELE

Al maestro del coro. Su "Il giglio della testimonianza". Di Asaf. Salmo.

 

Tu, pastore d'Israele, ascolta,

tu che guidi Giuseppe come un gregge.

Seduto sui cherubini, risplendi

 

davanti a Èfraim, Beniamino e Manasse.

Risveglia la tua potenza

e vieni a salvarci.

 

O Dio, fa' che ritorniamo,

fa' splendere il tuo volto e noi saremo salvi.

 

Signore, Dio degli eserciti,

fino a quando fremerai di sdegno

contro le preghiere del tuo popolo?

 

Tu ci nutri con pane di lacrime,

ci fai bere lacrime in abbondanza.

 

Ci hai fatto motivo di contesa per i vicini

e i nostri nemici ridono di noi.

 

Dio degli eserciti, fa' che ritorniamo,

fa' splendere il tuo volto e noi saremo salvi.

 

Hai sradicato una vite dall'Egitto,

hai scacciato le genti e l'hai trapiantata.

 

Le hai preparato il terreno,

hai affondato le sue radici

ed essa ha riempito la terra.

 

La sua ombra copriva le montagne

e i suoi rami i cedri più alti.

 

Ha esteso i suoi tralci fino al mare,

arrivavano al fiume i suoi germogli.

 

Perché hai aperto brecce nella sua cinta

e ne fa vendemmia ogni passante?

 

La devasta il cinghiale del bosco

e vi pascolano le bestie della campagna.

 

Dio degli eserciti, ritorna!

Guarda dal cielo e vedi

e visita questa vigna,

 

proteggi quello che la tua destra ha piantato,

il figlio dell'uomo che per te hai reso forte.

 

È stata data alle fiamme, è stata recisa:

essi periranno alla minaccia del tuo volto.

 

Sia la tua mano sull'uomo della tua destra,

sul figlio dell'uomo che per te hai reso forte.

 

Da te mai più ci allontaneremo,

facci rivivere e noi invocheremo il tuo nome.

 

Signore, Dio degli eserciti, fa' che ritorniamo,

fa' splendere il tuo volto e noi saremo salvi.

 

 

Giampaolo Di Rosa

È organista titolare di Sant’Antonio dei Portoghesi in Roma e della Cattedrale di Vila Real in Portogallo, organista residente della Cattedrale di León in Spagna e della Chiesa di S. Ildefonso di Porto.

Compie gli studi di pianoforte, organo, clavicembalo, musica sacra, musica da camera, musica antica, composizione, teoria ed analisi in Europa, conseguendo i relativi titoli di laurea, master e dottorato.

Interpreta un repertorio, comprendente gli strumenti a tasto, di ogni epoca fino all’improvvisazione e trascrizione, includendo le integrali per organo di Gabrieli, Frescobaldi, Sweelinck, Bach, Franck, Liszt e Messiaen.

In seguito a docenza universitaria decennale, si dedica alla pratica liturgica, al concertismo, alla divulgazione dell’improvvisazione, all’organologia e alla produzione musicale insieme a Chiese e istituzioni impegnate nella pastorale della cultura, particolarmente, sin dal 2008, con Mons. Borges, per l’Istituto Portoghese di Sant’Antonio in Roma, IPSAR.

Svolge attività concertistica in Europa, Russia, Nord e Sud America, Medio ed Estremo Oriente e Australia.

 

PROGRAMMA

   

11

DOMENICA

18:30 H

CONCERTO DI ORGANO

 

Organista: Giampaolo Di Rosa

(Italia/Portogallo)

 

O. Messiaen (1908-1992)

Les deux murailles d’eau (« Livre du Saint Sacrement »)

 

J. Guillou (1930-2019)

Les Feux du silence (« Hypérion »)

 

C. Franck (1822-1890)

Corale II, in si minore

 

L. Vierne (1870-1937)

Clair de lune

 

G. Di Rosa (1972)

Improvvisazione

 

Giampaolo Di Rosa

È organista titolare di Sant’Antonio dei Portoghesi in Roma e della Cattedrale di Vila Real in Portogallo, organista residente della Cattedrale di León in Spagna e della Chiesa di S. Ildefonso di Porto.

Compie gli studi di pianoforte, organo, clavicembalo, musica sacra, musica da camera, musica antica, composizione, teoria ed analisi in Europa, conseguendo i relativi titoli di laurea, master e dottorato.

Interpreta un repertorio, comprendente gli strumenti a tasto, di ogni epoca fino all’improvvisazione e trascrizione, includendo le integrali per organo di Gabrieli, Frescobaldi, Sweelinck, Bach, Franck, Liszt e Messiaen.

In seguito a docenza universitaria decennale, si dedica alla pratica liturgica, al concertismo, alla divulgazione dell’improvvisazione, all’organologia e alla produzione musicale insieme a Chiese e istituzioni impegnate nella pastorale della cultura, particolarmente, sin dal 2008, con Mons. Borges, per l’Istituto Portoghese di Sant’Antonio in Roma, IPSAR.

Svolge attività concertistica in Europa, Russia, Nord e Sud America, Medio ed Estremo Oriente e Australia.

 

PROGRAMMA

 

18

DOMENICA

18:30 H

CONCERTO DI ORGANO

 

Organista: Giampaolo Di Rosa

(Italia/Portogallo)

 

J. S. Bach (1685-1750)

Preludio e fuga in si minore BWV 544

 

G. Di Rosa (1972)

Improvvisazione sul nome di Bach

 

J. S. Bach

Corale “Vater unser im Himmelreich” (Padre nostro) BWV 682

A 2 Clav. e Pedal e Canto fermo in canone

 

G. Di Rosa

Improvvisazione sul nome di Bach

 

J. S. Bach

Preludio e fuga in mi minore BWV 548

 

Giampaolo Di Rosa

È organista titolare di Sant’Antonio dei Portoghesi in Roma e della Cattedrale di Vila Real in Portogallo, organista residente della Cattedrale di León in Spagna e della Chiesa di S. Ildefonso di Porto.

Compie gli studi di pianoforte, organo, clavicembalo, musica sacra, musica da camera, musica antica, composizione, teoria ed analisi in Europa, conseguendo i relativi titoli di laurea, master e dottorato.

Interpreta un repertorio, comprendente gli strumenti a tasto, di ogni epoca fino all’improvvisazione e trascrizione, includendo le integrali per organo di Gabrieli, Frescobaldi, Sweelinck, Bach, Franck, Liszt e Messiaen.

In seguito a docenza universitaria decennale, si dedica alla pratica liturgica, al concertismo, alla divulgazione dell’improvvisazione, all’organologia e alla produzione musicale insieme a Chiese e istituzioni impegnate nella pastorale della cultura, particolarmente, sin dal 2008, con Mons. Borges, per l’Istituto Portoghese di Sant’Antonio in Roma, IPSAR.

Svolge attività concertistica in Europa, Russia, Nord e Sud America, Medio ed Estremo Oriente e Australia.

 

PROGRAMMA

   

25

DOMENICA

18:30 H

CONCERTO DI ORGANO

 

Organista: Giampaolo Di Rosa

(Italia/Portogallo)

 

J.S. Bach (1685-1750)

Praeludium pro Organo pleno in mi bem. magg. BWV 552,1

 

G. Frescobaldi (1583-1643)

- Toccata avanti il Recercar

- (Altro) Recercar (post il Credo)

- Toccata per l’Elevatione

(dalla “Messa delli Apostoli”, Fiori musicali 1635)

 

O. Messiaen (1908-1992)

Prière avant la communion (Livre du Saint Sacrement, XIV)

 

G. Di Rosa (1972)

Improvvisazione su un canto eucaristico di Padre Joaquim Santos (1936-2008)

 

O. Messiaen (1908-1992)

Prière après la communion (Livre du Saint Sacrement, XVI)

 

C. Seixas (1704-1742)

Sonata in do minore : Allegro – Adagio – Presto

 

J.S. Bach (1685-1750)

Fuga a 5 con pedale pro Organo pleno in mi bem. magg. BWV 552,2

 

Giampaolo Di Rosa

È organista titolare di Sant’Antonio dei Portoghesi in Roma e della Cattedrale di Vila Real in Portogallo, organista residente della Cattedrale di León in Spagna e della Chiesa di S. Ildefonso di Porto.

Compie gli studi di pianoforte, organo, clavicembalo, musica sacra, musica da camera, musica antica, composizione, teoria ed analisi in Europa, conseguendo i relativi titoli di laurea, master e dottorato.

Interpreta un repertorio, comprendente gli strumenti a tasto, di ogni epoca fino all’improvvisazione e trascrizione, includendo le integrali per organo di Gabrieli, Frescobaldi, Sweelinck, Bach, Franck, Liszt e Messiaen.

In seguito a docenza universitaria decennale, si dedica alla pratica liturgica, al concertismo, alla divulgazione dell’improvvisazione, all’organologia e alla produzione musicale insieme a Chiese e istituzioni impegnate nella pastorale della cultura, particolarmente, sin dal 2008, con Mons. Borges, per l’Istituto Portoghese di Sant’Antonio in Roma, IPSAR.

Svolge attività concertistica in Europa, Russia, Nord e Sud America, Medio ed Estremo Oriente e Australia.

 

PROGRAMMA

 

 

Locandina

 

 

CONTATTACI