it flag  pt flag

 

Maggio

 4

GIOVEDÌ

18:00 H

INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA: SANTI E FANTI

Personale di pittura di Barbara Calcei, in arte Bake,

a cura di Carlo Maggi

Durante l’inaugurazione interverrà la Prof. Arch. Anna Janowska,

docente di Storia dell’Arte presso la Libera Accademia di Belle Arti di Roma - RUFA.

La mostra rimarrà aperta fino al 20 maggio 2017

da martedì a sabato, dalle ore 17.00 alle 20.00.

Galleria dell’Istituto, in via dei Portoghesi, 6.

 

 7

DOMENICA

18:30 H

CONCERTO DI ORGANO - "il salmo. parola e suono"

Organista: Giampaolo Di Rosa

(Italia/Portogallo)

 

J. S. Bach (1685-1750)

Corale “Aus tiefer Not, schrei ich zu Dir”, a 6 voci BWV 686

In Organo pleno con Pedale doppio

 

Improvvisazione in forma di poema sinfonico sul Salmo 129

Salmo 129: De profundis clamavi ad te, Domine

Dal profondo a te grido, o Signore;

Signore, ascolta la mia voce.

Siano i tuoi orecchi attenti

alla voce della mia supplica.

 

Se consideri le colpe, Signore,

Signore, chi ti può resistere?

Ma con te è il perdono:

così avremo il tuo timore.

 

Io spero, Signore.

Spera l’anima mia,

attendo la sua parola.

L’anima mia è rivolta al Signore

più che le sentinelle all’aurora.

Più che le sentinelle l’aurora,

 

Israele attenda il Signore,

perché con il Signore è la misericordia

e grande è con lui la redenzione.

Egli redimerà Israele

da tutte le sue colpe.

 

Giampaolo Di Rosa è organista titolare della Chiesa di Sant’Antonio dei Portoghesi in Roma e organista titolare della Cattedrale di Vila Real in Portogallo, curando i progetti fonici degli organi di entrambe.

Dottorato in analisi musicale, in Europa compie gli studi di pianoforte, organo, cembalo, musica da camera, prassi interpretativa storicamente informata, composizione, teoria e analisi.

Il suo repertorio comprende ogni epoca storica, nonché l’improvvisazione, le proprie composizioni e trascrizioni per organo, ed i cicli integrali di diversi compositori, fra cui Johann Sebastian Bach (2010 e 2015) e Olivier Messiaen (2017).

Svolge attività concertistica nel mondo intero, dedicandosi inoltre a docenza, ricerca e produzione musicale per diverse istituzioni, quali la Santa Casa della Misericordia di Guimarães e la Cattedrale di León di cui è organista residente.

È direttore artistico per l’attività concertistica dell’Istituto Portoghese di S. Antonio in Roma (IPSAR), nominato dal Rettore Mons. Agostinho Borges nel 2008.

Il Presidente della Repubblica Portoghese lo ha insignito con il grado di Ufficiale dell’Ordine del Principe Enrico il Navigatore.

 

14

DOMENICA

18:30 H

CONCERTO DI ORGANO N. 2

L'INTEGRALE DELLE SINFONIE DI LOUIS VIErNEI

Organista: Ansgar Wallenhorst

(Germania)


Louis Vierne (1870-1937)

Symphonie n° 4 en sol mineur op. 32 (1913/14)

              à mon ami William C. Carl

Prélude

Allegro

Menuet

Romance

Final

Symphonie n° 2 en mi mineur op. 20 (1902/03)

                                        à mon ami Charles Mutin

Allegro

Choral

Scherzo

Cantabile

Final

 

Ansgar Wallenhorst

È Direttore artistico, dal 1998, del Festival Orgelwelten Ratingen e “Kantor” della Chiesa dei Santi Pietro e Paolo in Ratingen.

Vincitore del 43° Concorso internazionale di improvvisazione di Haarlem, in qualità di concertista si presenta in oltre venti Paesi in Europa, Russia, Asia, Nord America e Australia.

Nato in Walsum nel Basso Reno nel 1967, comincia lo studio dell’organo all’età di dodici anni, compiendo la sua formazione accademica alla Scuola Superiore di musica di Würzburg nella classe di organo e improvvisazione del Prof. Günther Kaunzinger, nella classe di pianoforte del Prof. Norman Shetler, così come nella classe di teoria musicale del Prof. Zsolt Gárdony, conseguendo il Diploma superiore di Musica Sacra nel 1991 ed in seguito quello di Concertismo di organo all’età di 25 anni con il Prof. G. Kaunzinger nella medesima Università.

Particolarmente incline all’arte dell’improvvisazione, approfondisce i relativi studi con Thierry Escaich e Olivier Latry a Parigi. Frequentando i corsi di perfezionamento di Zurigo completa la sua formazione di interprete e improvvisatore con Jean Guillou.

Studia inoltre, a Münster e Parigi, teologia e filosofia, dedicandosi in particolare, quale teologo fondamentale, al dialogo delle discipline artistiche ed al discorso filosofico-teologico.

Orgelwelten Ratingen diviene, con Ansgar Wallenhorst, un centro nel cuore dello spazio culturale della regione del Reno-Ruhr, attraverso il conferimento di borse di studio a giovani talenti, la commissione di nuove composizioni, l'attività musicale liturgica e concertistica permanente e la produzione di tecnologia elettronica sviluppando l'innovativo "organo fluido".

Le sue originali concezioni organologiche conducono infatti nel 2012 alla realizzazione di un prototipo per la produzione organistica sonora e timbrica dove, con l’applicazione tecnologica, l’organista assume il ruolo di designer del suono, aprendo la via ad un nuovo approcco esecutivo.

In seguito all’attività di docenza presso la Scuola Superiore di musica di Dortmund e l’Auditorio Audimax della Università della Ruhr in Bochum, Ansgar Wallenhorst prosegue la sua interdisciplinare attività pedagogica quale docente e tutore di studenti e talenti internazionali, orientando inoltre i corsi estivi presso l’Abbazia di Glenstal in Irlanda.

Premiato al 3ème Concours d’orgue de la Ville de Paris, è docente invitato di Istituzioni, Festivals e Concorsi internazionali (Haarlem, Strasburgo, Angers).

 

www.orgelwelten.de

 

20

SABATO

19:00 H

CONCERTO dI organo di ringraziamento per la canonizzazione

dei pastorelli di fatima 

Organista: Giampaolo Di Rosa

(Italia/Portogallo)

 

Trittico alla Madonna di Fatima

Improvvisazioni per organo sinfonico

1 - Senhora, um dia descestes

2 - Salve Regina

3 - Ó Virgem do Rosário

 

Giampaolo Di Rosa è organista titolare della Chiesa di Sant’Antonio dei Portoghesi in Roma e organista titolare della Cattedrale di Vila Real in Portogallo, curando i progetti fonici degli organi di entrambe.

Dottorato in analisi musicale, in Europa compie gli studi di pianoforte, organo, cembalo, musica da camera, prassi interpretativa storicamente informata, composizione, teoria e analisi.

Il suo repertorio comprende ogni epoca storica, nonché l’improvvisazione, le proprie composizioni e trascrizioni per organo, ed i cicli integrali di diversi compositori, fra cui Johann Sebastian Bach (2010 e 2015) e Olivier Messiaen (2017).

Svolge attività concertistica nel mondo intero, dedicandosi inoltre a docenza, ricerca e produzione musicale per diverse istituzioni, quali la Santa Casa della Misericordia di Guimarães e la Cattedrale di León di cui è organista residente.

È direttore artistico per l’attività concertistica dell’Istituto Portoghese di S. Antonio in Roma (IPSAR), nominato dal Rettore Mons. Agostinho Borges nel 2008.

Il Presidente della Repubblica Portoghese lo ha insignito con il grado di Ufficiale dell’Ordine del Principe Enrico il Navigatore.

 

21

DOMENICA

18:30 H

CONCERTO DI ORGANO 

Organista: Daniel Zaretsky

(Russia)

 

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

Preludio e fuga in Do  BWV 545

Due Corali:

Schmüke Dich, o liebe Seele BWV 654

Wir glauben all‘an einen Gott BWV 680

Ferenc Liszt (1811-1886)

Consolation Re bem.

Nun danket alle Gott

Ave Maria (J. Arcadelt)

Preludio e fuga sul nome di Bach

Christophor Kuschnarev (1890-1960)

Passacaglia

Ernst Köhler (1799-1847)

Variazioni su di un antico inno popolare russo

Introduzione – Tema – 4 variazioni – Fuga

 

Daniel Zaretsky si è laureato presso il Conservatorio di Leningrado (classe di organo Nina Oksentian, classe di pianoforte Eduard Bazanov); ha ottenuto inoltre diplomi di perfezionamento presso il Conservatorio Statale di Kazan e l'Accademia Sibelius di Helsinki (classe Kari Jussila). Ha preso parte a corsi di perfezionamento tenuti dai maggiori organisti europei quali Guy Bovet, Jean Guillou , Marie-Claire Alain, Harald Vogel, Ludger Lohmann, Piet Kee, Jon Laukvik e Sigmund Szatmari.

Ha conseguito diversi premi in concorsi internazionali (Russia, Germania, Italia e Finlandia).

Nel 1986 ha iniziato la carriera concertistica esibendosi nelle prestigiose sale da concerto dell'ex Unione Sovietica, oltre che in tutta Europa e negli Stati Uniti, Israele, Australia e Sud America.

Ha registrato sette CD su diverse opere organistiche.

Partecipa come membro di giuria in prestigiosi concorsi internazionali in Russia, Polonia, Germania, Francia, Spagna, Italia, Lussemburgo e Canada.

Dal 1997 al 2007 è stato organista presso la Filarmonica di San Pietroburgo.

Dal 2002 al 2007 è stato professore “assistente” alla classe di organo del Conservatorio di Nizhny Novgorod.

Dal 2006 è professore del Dipartimento di Organo, Clavicembalo e Carillon della Facoltà di Lettere dell'Università San Pietroburgo, dal 2007 docente senior e dal 2011 è preside della Facoltà di Organo e Clavicembalo presso il Conservatorio Rimsky-Korsakov.

Molti fra i suoi studenti sono stati premiati in concorsi internazionali.

Il musicista è stato insignito del titolo di Artista Onorario di Russia.

 

24

MERCOLEDÌ

18:00 H

PresentaZIONE DEL libro: "ritorno a viganò"

 

Saggi sul coreografo Salvatore Viganò

Interverranno i curatori dell’opera

JOSÉ SASPORTES e PATRIZIA VEROLI

e il collezionista MADISON SOWELL

 

Nel salone nobile dell’Istituto Portoghese di Sant'Antonio in Roma

 

27

SABATO

12:00 H

ANTEPRIMA AL CONCERTO II

OLIVIER MESSIAEN (1908-1992)

L'INTEGRALE DELL'OPERA PER ORGANO N.1 INTEGRALE DELLE SINFONIE DI LOUIS 

Organista: Giampaolo Di Rosa

(Italia/Portogallo)

 

F. Liszt (1811-1886)

« Évocation à la chapelle Sixtine » (1862)

O. Messiaen (1908-1992)

L’Ascension :

III. Transports de joie d'une âme devant la gloire du Christ qui est la sienne

«Ringraziamo con gioia il Padre che ci ha messi in grado di partecipare alla sorte dei Santi nella luce» (Col 1, 12)

«Con lui ci ha anche risuscitati e ci ha fatti sedere nei cieli, in Cristo Gesù» (Ef. 2, 6)

G. Di Rosa (1972)

Improvvisazione sull’Ave di Fatima

 

Giampaolo Di Rosa è organista titolare della Chiesa di Sant’Antonio dei Portoghesi in Roma e organista titolare della Cattedrale di Vila Real in Portogallo, curando i progetti fonici degli organi di entrambe.

Dottorato in analisi musicale, in Europa compie gli studi di pianoforte, organo, cembalo, musica da camera, prassi interpretativa storicamente informata, composizione, teoria e analisi.

Il suo repertorio comprende ogni epoca storica, nonché l’improvvisazione, le proprie composizioni e trascrizioni per organo, ed i cicli integrali di diversi compositori, fra cui Johann Sebastian Bach (2010 e 2015) e Olivier Messiaen (2017).

Svolge attività concertistica nel mondo intero, dedicandosi inoltre a docenza, ricerca e produzione musicale per diverse istituzioni, quali la Santa Casa della Misericordia di Guimarães e la Cattedrale di León di cui è organista residente.

È direttore artistico per l’attività concertistica dell’Istituto Portoghese di S. Antonio in Roma (IPSAR), nominato dal Rettore Mons. Agostinho Borges nel 2008.

Il Presidente della Repubblica Portoghese lo ha insignito con il grado di Ufficiale dell’Ordine del Principe Enrico il Navigatore.

 

27

SABATO

21:00 H

concerto di musica portoghese - Tradizionale notte di "fado"

nel cortile dell'istitutoN.1 INTEGRALE DELLE SINFONIE DI LOUIS 

Beatriz Felício (Voce)

Paulo Valentim (Chitarra portoghese)

Paulo Ramos (Chitarra classica)

 

(Ingresso con partecipazione alle spese e fino ad esaurimento posti)

28

DOMENICA

18:30 H

OLIVIER MESSIAEN (1908-1992)

L'INTEGRALE DELL'OPERA PER ORGANO N.1 INTEGRALE DELLE SINFONIE DI LOUIS 

Interpretazione musicale: Giampaolo Di Rosa

Testi sacri: Mons. Agostinho Borges

 

II CONCERTO

L’ASCENSION

Quatre méditations symphoniques

I. Majesté du Christ demandant sa gloire à son Père

«Padre, è giunta l'ora, glorifica il Figlio tuo, perché il Figlio glorifichi te» (Gv 17, 1)

II. Alléluias sereins d'une âme qui désire le Ciel

«Signore, … fa' che il nostro spirito si innalzi alla gioia del cielo»

(Messa dell’Ascensione, preghiera sulle Offerte)

III. Transports de joie d'une âme devant la gloire du Christ qui est la sienne

«Ringraziamo con gioia il Padre che ci ha messi in grado di partecipare alla sorte dei Santi nella luce» (Col 1, 12)

«Con lui ci ha anche risuscitati e ci ha fatti sedere nei cieli, in Cristo Gesù» (Ef. 2, 6)

IV. Prière du Christ montant vers son Père

«Ho fatto conoscere il tuo nome agli uomini che mi hai dato dal mondo… Io non sono più nel mondo; essi invece sono nel mondo, e io vengo a te» (Gv. 17, 6.11)

 

MEDITATIONS SUR LE MYSTÈRE DE LA SAINTE TRINITÉ I

I. Le Père des étoiles

«E così il Padre si manifesta [come primo principio] in rapporto alle persone che procedono da lui mediante la paternità e la comune spirazione; si manifesta invece come “Principio che non ha principio” per il fatto che non deriva da altri. E ciò appartiene alla proprietà dell‘innascibilità, espressa con il termine ingenito» (San Tommaso d’Aquino, Summa Teologica, q. 33, a. 4 “La persona del Padre”)

II. Dieu est Saint – Alléluia de la Dédicace

«Perché tu solo il Santo, tu solo il Signore, tu solo l'Altissimo: Gesù Cristo»

(Gloria dell’Ordinario della Messa)

«Signore, ispirateci timore ed amore perpetuo del Vostro Santo Nome»

(Litanie del Santo Nome di Gesù)

III. Les relations divines

«La relazione esistente realmente in Dio è realmente identica all’essenza»

(San Tommaso d’Aquino, Summa Teologica, q. 28, a. 2 “Le relazioni divine”)

 

Giampaolo Di Rosa è organista titolare della Chiesa di Sant’Antonio dei Portoghesi in Roma e organista titolare della Cattedrale di Vila Real in Portogallo, curando i progetti fonici degli organi di entrambe.

Dottorato in analisi musicale, in Europa compie gli studi di pianoforte, organo, cembalo, musica da camera, prassi interpretativa storicamente informata, composizione, teoria e analisi.

Il suo repertorio comprende ogni epoca storica, nonché l’improvvisazione, le proprie composizioni e trascrizioni per organo, ed i cicli integrali di diversi compositori, fra cui Johann Sebastian Bach (2010 e 2015) e Olivier Messiaen (2017).

Svolge attività concertistica nel mondo intero, dedicandosi inoltre a docenza, ricerca e produzione musicale per diverse istituzioni, quali la Santa Casa della Misericordia di Guimarães e la Cattedrale di León di cui è organista residente.

È direttore artistico per l’attività concertistica dell’Istituto Portoghese di S. Antonio in Roma (IPSAR), nominato dal Rettore Mons. Agostinho Borges nel 2008.

Il Presidente della Repubblica Portoghese lo ha insignito con il grado di Ufficiale dell’Ordine del Principe Enrico il Navigatore.

 

 

Giugno

 4

DOMENICA

18:30 H

OLIVIER MESSIAEN (1908-1992)

L'INTEGRALE DELL'OPERA PER ORGANO N.1 INTEGRALE DELLE SINFONIE DI LOUIS 

Organista: Giampaolo Di Rosa

(Italia/Portogallo)

 

Messe de la Pentecôte, Méditations sur le Mystère de la Sainte Trinité II

 

Improvvisazione sull’Ave di Fatima

Giampaolo Di Rosa è organista titolare della Chiesa di Sant’Antonio dei Portoghesi in Roma e organista titolare della Cattedrale di Vila Real in Portogallo, curando i progetti fonici degli organi di entrambe.

Dottorato in analisi musicale, in Europa compie gli studi di pianoforte, organo, cembalo, musica da camera, prassi interpretativa storicamente informata, composizione, teoria e analisi.

Il suo repertorio comprende ogni epoca storica, nonché l’improvvisazione, le proprie composizioni e trascrizioni per organo, ed i cicli integrali di diversi compositori, fra cui Johann Sebastian Bach (2010 e 2015) e Olivier Messiaen (2017).

Svolge attività concertistica nel mondo intero, dedicandosi inoltre a docenza, ricerca e produzione musicale per diverse istituzioni, quali la Santa Casa della Misericordia di Guimarães e la Cattedrale di León di cui è organista residente.

È direttore artistico per l’attività concertistica dell’Istituto Portoghese di S. Antonio in Roma (IPSAR), nominato dal Rettore Mons. Agostinho Borges nel 2008.

Il Presidente della Repubblica Portoghese lo ha insignito con il grado di Ufficiale dell’Ordine del Principe Enrico il Navigatore.

11

DOMENICA

17:00 H

Santa messa per la solennità di sant'antonio

Benedizione e distribuzione del pane di sant'antonio

Preside: S.E.R. Mons. Josef Clemens

(Sigretario del Pontificio Consiglio per i Laici)

 

13

MARTEDÌ

17:00 H

Santa MESSA con BENEDIZIONE E DISTRIBUZIONE DEL PANE DI SANT'ANTONIOI

Preside: Rev. P. Felice PERRINO

(O.S.A, Parroco di Sant'Agostino)

 

18

DOMENICA

18:30 H

CONCERTO DI ORGANO e Pianoforte n. 1 

Organista, pianista: Anthony Halliday

(Australia)

 

Opere di Beethoven, Liszt

 

25

DOMENICA

18:30 H

CONCERTO DI ORGANO PIANOFORTE N. 2

Organista, pianista: Anthony Halliday

(Australia)

 

Opere di Beethoven, Chopin, Widor

 

 

Luglio

 1

SABATO

12:00 H

anteprima - OLIVIER MESSIAEN (1908-1992)

L'INTEGRALE DELL'OPERA PER ORGANO N.1 INTEGRALE DELLE SINFONIE DI LOUIS 

Organista: Giampaolo Di Rosa

(Italia/Portogallo)

 

Opere di Langlais, Messiaen, improvvisazione

 

Giampaolo Di Rosa è organista titolare della Chiesa di Sant’Antonio dei Portoghesi in Roma e organista titolare della Cattedrale di Vila Real in Portogallo, curando i progetti fonici degli organi di entrambe.

Dottorato in analisi musicale, in Europa compie gli studi di pianoforte, organo, cembalo, musica da camera, prassi interpretativa storicamente informata, composizione, teoria e analisi.

Il suo repertorio comprende ogni epoca storica, nonché l’improvvisazione, le proprie composizioni e trascrizioni per organo, ed i cicli integrali di diversi compositori, fra cui Johann Sebastian Bach (2010 e 2015) e Olivier Messiaen (2017).

Svolge attività concertistica nel mondo intero, dedicandosi inoltre a docenza, ricerca e produzione musicale per diverse istituzioni, quali la Santa Casa della Misericordia di Guimarães e la Cattedrale di León di cui è organista residente.

È direttore artistico per l’attività concertistica dell’Istituto Portoghese di S. Antonio in Roma (IPSAR), nominato dal Rettore Mons. Agostinho Borges nel 2008.

Il Presidente della Repubblica Portoghese lo ha insignito con il grado di Ufficiale dell’Ordine del Principe Enrico il Navigatore.

 1

SABATO

19:00 H

concerto di coro e organo

"super flumina babylonis"

THE AUSTRALIAN CHAMBER CHOIR

Direttore: Douglas Lawrence

Organista:Ria Angelika Polo

 

Opere di Bach, Howells, Palestrina, Byrd, Henry et alia

 

 2

DOMENICA

18:30 H

concerto di organo n. 4

OLIVIER MESSIAEN (1908-1992)

L'INTEGRALE DELL'OPERA PER ORGANO N.1 INTEGRALE DELLE SINFONIE DI LOUIS 

Organista: Giampaolo Di Rosa

(Italia/Portogallo)

 

Méditations sur le Mystère de la Sainte Trinité III

 

Giampaolo Di Rosa è organista titolare della Chiesa di Sant’Antonio dei Portoghesi in Roma e organista titolare della Cattedrale di Vila Real in Portogallo, curando i progetti fonici degli organi di entrambe.

Dottorato in analisi musicale, in Europa compie gli studi di pianoforte, organo, cembalo, musica da camera, prassi interpretativa storicamente informata, composizione, teoria e analisi.

Il suo repertorio comprende ogni epoca storica, nonché l’improvvisazione, le proprie composizioni e trascrizioni per organo, ed i cicli integrali di diversi compositori, fra cui Johann Sebastian Bach (2010 e 2015) e Olivier Messiaen (2017).

Svolge attività concertistica nel mondo intero, dedicandosi inoltre a docenza, ricerca e produzione musicale per diverse istituzioni, quali la Santa Casa della Misericordia di Guimarães e la Cattedrale di León di cui è organista residente.

È direttore artistico per l’attività concertistica dell’Istituto Portoghese di S. Antonio in Roma (IPSAR), nominato dal Rettore Mons. Agostinho Borges nel 2008.

Il Presidente della Repubblica Portoghese lo ha insignito con il grado di Ufficiale dell’Ordine del Principe Enrico il Navigatore.

 

 

 

20172TA

20172TB

 

 
CONTATTACI